Palermo 17 Dicempre 2017 - ore 14.39 Regione Sicilia MedInfo
Ente Autonomo Fiera del Mediterraneo ||||

Area Riservata 


-------------------------------------------

Archivio News

Collaborazione fra Soprintendenza di Palermo e Ente Fiera

20/03/2008

Collaborazione fra Soprintendenza di Palermo e Ente Fiera per la conservazione dei dipinti di Alfonso Amorelli: su richiesta del Commissario Straordinario Agostino Porretto, i tecnici della Soprintendenza di Palermo, il 19 marzo scorso,  hanno verificato lo stato di conservazione dei dipinti di Alfonso Amorelli, custoditi nella sede dell’Ente Fiera di Palermo. Si tratta di due tele di grandi dimensioni, che costituiscono solo una parte dell’interessante patrimonio di opere d’arte conservate, fin dall’istituzione dell’Ente, nel quartiere fieristico.  La figura di Alfonso Amorelli (nato a Sambuca di Sicilia nel 1898) è tra le più interessanti nel panorama pittorico siciliano del secolo scorso. Dopo avere compiuto i suoi studi artistici all’ Accademia di BB.AA. di Palermo (i  suoi maestri furono Di Giovanni, Marchesi, Basile, De Maria Bergler), si trasferì in Toscana, dove rimase per tre anni, ospite dello scultore Trentacoste, per poi tornare a Palermo, nel 1930, presso la stessa Accademia, stavolta come insegnante di pittura.  Ha curato numerose mostre personali e partecipato a moltissime rassegne nazionali e internazionali (la Biennale di Venezia negli anni ’30,’32,’36,’40,’42, la Quadriennale di Roma nel ’31,’35,’39,’43 e ’51). Collaborò con l’ INDA di Siracusa come scenografo e grafico. Amorelli si spense a Palermo nel 1969.

« indietro

 

-------------------------------------------

Valid HTML 4.01 Strict    CSS Valido!    Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0